Cimea  |  English  |  Study in Italy  |  Focus  |  Riconoscimenti  |  Recognition
Supplemento al diploma / Diploma Supplement - DS
I Paesi europei che hanno aderito al cosiddetto "Processo di Bologna" si sono impegnati a emettere, insieme ai propri titoli di istruzione superiore, anche un documento aggiuntivo noto come Supplemento al Diploma o Diploma Supplement (DS).
Il DS non è un altro titolo di studio; è una particolare certificazione rilasciata secondo un modello che è stato concordato dalle tre principali organizzazioni internazionali di ambito europeo (Consiglio d'Europa, Unesco-Regione Europa, Unione Europea).
Il modello europeo del DS prevede che esso sia redatto in due o più lingue (quella nazionale del Paese in questione e almeno una lingua straniera molto diffusa, per es. l'inglese), e che dia tutta una serie di informazioni molto dettagliate.
Le informazioni sono raggruppate in 8 categorie, che vanno dai dati anagrafici del possessore del titolo di studio, al livello del titolo stesso, il curriculum (elenco delle materie e, possibilmente, i loro principali contenuti), i diritti che attribuisce (utilizzo per studi successivi o nel mercato occupazionale), fino al tipo di istituzione che lo ha conferito, e alla descrizione sintetica del sistema di istruzione superiore a cui esso appartiene.
Per maggiori informazioni sul Supplemento al Diploma in Italia vai al seguente indirizzo: http://www.miur.it/0002Univer/0023Studen/0831Diplom/index_cf2.htm
Dal momento che ricostruisce in modo analitico, preciso, e trasparente tutto il percorso formativo che si è concluso con un determinato titolo di studio, il DS è uno strumento utilissimo e di grande aiuto per una corretta valutazione del corso e del titolo di studio a cui si riferisce.  Si ritiene dunque che il DS possa facilitare le procedure di riconoscimento dei titoli accademici e professionali.
User:
Pass:
 
Servizio svolto in convenzione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Viale XXI Aprile 36 - 00162 Roma cimea@fondazionerui.it