Corso di perfezionamento

CIMEA in collaborazione con l’Università Europea di Roma, il Ministero dell’Università e della Ricerca e il Consiglio d’Europa organizza il Corso di Perfezionamento in Valutazione delle qualifiche dei rifugiati e utilizzo dello European Qualifications Passport for Refugees.


Il corso è rivolto ai credential evaluator che si occupano della valutazione dei titoli dei rifugiati, anche nei casi di scarsa o assente documentazione. L'obiettivo del corso è di acquisire competenze e conoscenze relative alla metodologia valutativa dello European Qualifications Passport for Refugees, sviluppata dal Consiglio d’Europa in partnership con i centri delle reti ENIC-NARIC, per il riconoscimento dei titoli dei rifugiati anche nei casi di parziale o assente documentazione, in ottemperanza all’articolo VII della Convenzione di Lisbona per il riconoscimento dei titoli.


Organizzazione del Corso


Il corso è a numero chiuso fino ad un massimo di 50 partecipanti e si svolgerà interamente on-line da giugno a luglio 2021, per un totale di 8 CFU.


La domanda di iscrizione dovrà essere presentata entro venerdì 11 giugno 2021.


Titolo rilasciato


Ai partecipanti al corso sarà rilasciato da parte della Università Europea di Roma un “Attestato di Corso di Perfezionamento in Valutazione delle qualifiche dei rifugiati e utilizzo del European Qualifications Passport for Refugees” (8 CFU) (ex art. 6 della Legge 341/1990 e art. 1 comma 15 della Legge 4/1999) e la Micro-Credential certificata CIMEA “Professional Certificate on the EQPR methodology”.


Per ogni ulteriore informazione si invita a consultare la  brochure del corso e il sito della Università Europea di Roma, attraverso cui procedere alla registrazione:


https://www.universitaeuropeadiroma.it/corso-valutazione-rifugiati-eqpr/


CIMEA, in collaborazione con l’Università Europea di Roma, ha organizzato il primo corso in Italia dedicato alla formazione della figura professionale del Credential Evalutor.


Tramite il corso di perfezionamento per Credential Evaluator potrai acquisire competenze professionali avanzate nella gestione e nella risoluzione di problematiche nascenti dalla valutazione di qualifiche e dalle procedure di riconoscimento, migliorando e affinando le tue conoscenze sui differenti modelli di istruzione e formazione, avendo la possibilità di conoscere le esperienze di colleghi che operano a livello nazionale e internazionale nei centri di valutazione dei titoli, e partecipando al dibattito sulle ultime novità e riforme in tema di internazionalizzazione della formazione superiore.


Durante il corso i partecipanti avranno la possibilità di dialogare con colleghi di istituzioni internazionali (Consiglio d’Europa, Commissione europea, UNESCO) e di altre istituzioni estere operanti nel settore della formazione superiore, come ENIC-NARIC, TAICEP, EUA, ENQA, EQAR, ESU, IAU.


Organizzazione del Corso


Il corso è a numero chiuso e accetterà fino ad un massimo di 40 partecipanti e si svolgerà interamente on-line da giugno a settembre 2020, con lezioni impartite in italiano, per un totale di 12 CFU.


Le iscrizioni avranno luogo dal 20 maggio al 09 giugno 2020.


Titolo rilasciato


Ai partecipanti al corso sarà rilasciato da parte della Università Europea di Roma un Attestato di Corso di Perfezionamento per Credential Evaluator (12 CFU) e la prima Micro-Credential certificata da CIMEA nel settore della formazione superiore, ovvero il Professional Certificate on Credential Evaluation.


Per ogni ulteriore informazione si invita a consultare la brochure del corso e il sito della Università Europea di Roma, attraverso cui procedere alla registrazione:


https://www.universitaeuropeadiroma.it/corso-di-perfezionamento-per-credential-evaluator/


Progetti in evidenza
Servizi